CW Academy certificate level 2
Il mio certificato CW Academy

Il modo è pieno di associazioni e club di telegrafisti. Il "CWops" è uno di questi club che, secondo me, si distingue dagli altri per l'efficacia delle attività didattiche, riunite sotto il nome di "CW Academy". I corsi della CW Academy sono gratuiti, si frequentano da casa grazie alla connessione internet e software gratuiti di videoconferenza (quali Zoom o Skype), sono internazionali (cioè ci si trova con istruttori e compagni di corso che provengono da qualsiasi parte del mondo), sono ben programmati, ben documentati con materiale didattico adatto al livello che si sta frequentando. I corsi, suddivisi in tre livelli della durata di due mesi ciascuno, con frequenza bisettimanale di un'ora a lezione, accompagnano gli studenti fino al raggiungimento di 25 wpm (125 caratteri al minuto) in QSO e 30 wpm (150 cpm) in contest. In effetti, sono tenuti in lingua inglese, cosa che potrebbe essere un ostacolo per qualcuno; d'altronde, i corsi preparano ad affrontare lunghe "chiacchierate" (chat) in telegrafia in lingua inglese, mentre alcune delle tecniche suggerite non avrebbero senso per la lingua italiana. Lo so che questa affermazione potrebbe non sembrarvi molto comprensibile, allora cerco di spiegarmi con un esempio: alcune parole molto frequenti in inglese si possono riconoscere e decodificare a mente (senza scrivere) imparandone il suono come se fossero delle singole lettere. In inglese, imparando un centinaio di parole in questo modo, si forma già un notevole vocabolario che semplifica molto la decodifica di un discorso complesso. In italiano, conoscere 100 parole, serve a ben poco. Si pensi ai verbi: in inglese posso imparare a riconoscere al volo qualche decina di verbi regolari, poi devo saper riconoscere le desinenze -ed e -ing e il gioco è fatto. In italiano, riconoscere tutte le coniugazioni, modi e tempi richiederebbe uno sforzo mnemonico sproporzionato per cui, in genere, conviene decodificarli lettera per lettera e non come un suono unico. Spero di essermi spiegato. 

I corsi della CW Academy preparano anche ad affrontare efficientemente i contest in telegrafia. Come esercizio pratico, oltre all'utilizzo di efficaci software di simulazione disponibili in rete (MorseRunner e RufzXP), il CWops organizza un contest settimanale chiamato CWT che si svolge in tre sessioni da un'ora ciascuna tra la sera del mercoledì e la mattina del giovedì (con riferimento all'ora italiana). Il contest ha un regolamento molto semplice e si svolge sotto il segno della cordialità e dell'amicizia. Nulla a che vedere con l'esaltazione dell'agonismo e del sacrificio dei contest internazionali tipo CQ WW e simili.

Io, come vedete dal certificato, ho frequentato il corso di secondo livello ma ho già raggiunto i 125 caratteri al minuto. Sinceramente, faccio molta fatica e, a questa velocità resisto poco tempo, poi mi stanco e non capisco più nulla. Equivalentemente, in trasmissione, faccio più errori di quanti vorrei. Ho deciso quindi di iscrivermi al corso di livello 3, non tanto per questioni di velocità, quanto perché trovo la frequenza del corso e il confronto con altri appassionati di telegrafia fortemente motivanti per farmi impegnare negli esercizi e quindi far migliorare le mie prestazioni di decodifica a mente, la mia capacità operativa in contest e la chiarezza della mia trasmissione in telegrafia.

Per tutti i motivi che vi ho raccontato, e per i motivi che saprete trovare nella vostra esperienza e nelle vostre aspettative, vi consiglio i corsi della CW Academy.

Maggiori informazioni sulla CW Academy si trovano qui: https://cwops.org/cw-academy/

Maggiori informazioni sul CWops le potete trovare a questo indirizzo: https://cwops.org/

Ci si sente in aria...

Daadaadididì didididaadaa!

de ik1hge

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva