Propagazione

Condizioni di propagazione delle onde elettromagnetiche in questo momento

Se siete qui è perché la propagazione si fa desiderare un po' troppo, vero? Volete buone notizie? L'unica buona notizia è che, man mano che passa il tempo, aumentano le probabilità che cominci la salita di inizio ciclo solare. Detto questo, settembre è stato un mese da dimenticare, ce ne siamo accorti un po' tutti. Se volete la conferma, ecco il grafico del numero medio giornaliero di macchie solari:

Andamento numero di macchie solari in settembre 2019Che ve ne pare? Praticamente nullo per tutto il mese, tolti un paio di giorni iniziali in cui, comunque, c'era poco da ridere. Tutto questo a dispetto delle previsioni che lasciavano sperare in una ripresa imminente dell'attività solare:

Previsioni propagazione 1 settembre 2019Previsioni propagazione 1 settembre 2019

Le previsioni con il metodo combinato (linea verde del grafico a sinistra, il giorno 1 settembre erano ancora piuttosto ottimistiche, mentre quelle col metodo standard (linea rossa a destra) già offrivano un nefasto presagio, lasciando, tuttavia, una fascia di incertezza (grigio chiaro) che alimentava la nostra speranza… Già, ma se guardate il mio articolo precedente, potete notare che il peggioramento delle previsioni è stato introdotto recentemente, smorzando l'ottimismo che ci aveva pervaso pochi mesi prima. In effetti, tra febbraio ed aprile abbiamo usufruito di un interessante plateau nel numero di macchie solari che ci ha fatto realizzare qualche dx interessante, sembrava un buon inizio di ciclo solare, e poi più niente. Quando accendiamo la radio, ci chiediamo se l'antenna non si sia per caso staccata dal bocchettone, verifichiamo che il volume audio sia abbastanza alto, di non aver inserito lo squelch, e invece no, è tutto a posto, tranne la propagazione…

Andamento numero di macchie solari nel ciclo in esaurimento e previsioni per il ciclo entrante

Continuiamo a confidare nel dio Sole wink

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva