Diploma 95° anniversario della IARUE va bene, lo ammetto, questa volta mi ero proprio sbagliato. Mi spiego meglio: l'argomento "diplomi", nel significato radioamatoriale del termine, mi lascia abbastanza indifferente. Ne ho un paio che mi interessano, è vero, il WAIP e, non ci crederete, il DXCC, ma gli altri... Gli altri li evito, o forse li "snobbo", fate voi. Parlo soprattutto di quelli tipo: "Ciqù ciqù quaranta Italia-zumpappà-tarazumpappà, stazione valida 127,23 punti per il diploma 1° anniversario della mutanda bucata di Vallerattoppata". Non resisto, faccio QSY immediatamente. Anzi, se volete che vi lasci la frequenza libera in contest, è sufficiente che facciate una chiamata come quella dell'esempio, ora lo sapete.

Così, quando ho cominciato a sentire stazioni AMxWARD sparse su tutte le nostre bande dai 160m ai 6 m, per giorni, ho fatto di tutto per evitarle. Poi, incuriosito dalla passione con cui un mio caro amico si impegnava per guadagnarsi questo diploma di commemorazione per il 95° anniversario della IARU, ho letto il regolamento e ho incominciato a fare qualche collegamento. Lo scopo era di collegare un certo numero di queste stazioni AMxWARD, dove per x intendo il numero corrispondente alla call area spagnola (tra 1 e 9, dove 9 sono Ceuta e Melilla, un'entità DXCC non facilissima da collegare su tutte le bande) oppure il 95, su varie bande di frequenza.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

In conseguenza ai provvedimenti che restringono la libera circolazione delle persone dovuti all'emergenza corona virus, lo staff del D.C.I., Diploma dei Castelli Italiani, ha eccezionalmente e temporaneamente modificato il regolamento per consentire l'attivazione di un numero maggiore di cosiddette "referenze" direttamente dal luogo di domicilio dei radioamatori. Ecco la parte saliente del provvedimento:

"...il punto 15.1) del Regolamento viene temporaneamente modificato in:

La stazione (antenna, radio, alimentazione, ecc.) dovrà trasmettere ad una distanza massima dalla referenza di 1.000 metri.

Tale provvedimento, del tutto eccezionale, è valido fino a domenica 5 aprile 2020 e comunque strettamente legato a quanto verrà esteso dal futuri Decreti emessi dal Consiglio dei Ministri…"

Personalmente ho attivato la referenza DCI TO-009 (WCA I-09992), Torre del castello di San Mauro ad Almese in Val Susa (Torino). L'attivazione è avvenuta nel pomeriggio del 16 marzo 2020. Ho effettuato un centinaio di collegamenti sui 40 m e qualcuno anche in 20 m. Per questa operazione ho già spedito la documentazione agli organizzatori. UPDATE 2020-03-22: L'attivazione è stata convalidata.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 27 febbraio 2020, il Centro fiera del Garda ha rilasciato il seguente comunicato stampa:

Fiera dell'Elettronica: annullata l'edizione di marzo. Appuntamento al 5 e 6 settembre

Si comunica che, in ottemperanza alle linee guida di prevenzione indicate dal Ministero della Salute, alle indicazioni previste dall’ordinanza emanata il 23 febbraio 2020 dal Ministero della Salute d’intesa con Regione Lombardia ed ai relativi chiarimenti applicativi, l’edizione della Fiera dell'Elettronica del 14 e 15 Marzo 2020 è stata annullata.

L’appuntamento con la Fiera dell'Elettronica è confermato per il 5 e 6 settembre 2020.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Da oggi, se volete, potete commentare e inserire le vostre osservazioni in calce agli articoli che pubblico su ik1hge.com cool

Si può anche inserire un voto all'articolo: 5 stelle è il massimo.

I bottoni di facebook "Mi piace" e "Condividi", adesso si riferiscono all'articolo o alla pagina corrente (prima erano riferiti alla home page del sito).

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Sospeso Florence Radio Fest 2020Comunicato degli organizzatori:

"Il Florence RadioFest 2020 è stato rimandato a data da destinarsi.

Abbiamo preso questa decisione, in accordo con il Comune di Empoli, nonostante non vi fossero divieti espliciti.

Visti i recenti dati dell'epidemia in corso, considerato il fatto che la manifestazione si sarebbe svolta in ambiente chiuso e che sarebbe stata frequentata da persone diversamente giovani, abbiamo propeso in via del tutto cautelativa per la sospensione dell'evento.

Prima la vostra e nostra salute, poi il nostro e vostro divertimento. 73"

Florence Radiofest 2020Florence Radiofest

Mostra mercato  - Festival radioamatoriale

Empoli - Palazzo delle esposizioni

Sabato 29 Aprile 2020

  • Mercatino libero scambio
  • DXCC desk
  • Banco prova apparati
  • Misure radio elettriche
  • Spazio associazioni

INGRESSO e BIGLIETTI:

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Indicazioni pratiche

L’autorizzazione generale ha durata massima di 10 anni. La sua scadenza coincide con il 31 dicembre dell’ultimo anno di validità.

L'autorizzazione generale deve quindi essere rinnovata come da art. 1 dell’allegato 26 al Codice delle comunicazioni. Il rinnovo deve essere richiesto con sessanta giorni di anticipo rispetto alla scadenza.

Il rinnovo dell'autorizzazione si consegue mediante presentazione o invio all'ispettorato territoriale del Ministero, competente per territorio, della dichiarazione di cui al modello sub allegato A1 allegato n. 26 al Codice delle comunicazioni.

Se si richiede l'attestato di autorizzazione generale, alla dichiarazione si deve applicare una marca da bollo da 16,00 Euro (verificate sempre qual è l'importo corrente nel momento in cui effettuate la richiesta di rinnovo) e si deve allegare una busta preaffrancata per € 6,45 (verificate l'importo) necessari per l'invio dell'attestato con posta raccomandata.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

ik1hge secondo classificato contest ARI Italiano 40/80 2019Ho partecipato al contest ARI Italiano 40/80 del 2019 con 100 W e due dipoli in parallelo per le due bande dei 40 m e degli 80 m. Sono piuttosto soddisfatto di essermi posizionato al secondo posto della mia categoria Singolo operatore CW, tenendo soprattutto presente che il primo classificato ha dichiarato di usare un amplificatore Kenwood TL-922, immagino per ottenere una potenza notevolmente superiore ai 100 W.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il contributo annuale, compreso l’anno in cui è stata presentata la dichiarazione, è di 12 € complessivi, indipendentemente dal numero degli apparati, a titolo di rimborso dei costi sostenuti dal Ministero per le attività di vigilanza, verifica e controllo.

Per gli anni successivi al primo è ammesso il pagamento, in via agevolata, entro il 31 gennaio di ciascun anno. Se per qualsiasi motivo non pagate entro il 31 dicembre dell'anno in corso, è consentito il pagamento del contributo entro il 30 giugno dello stesso anno con l’applicazione di una maggiorazione pari allo 0,5% della somma dovuta per ogni mese o frazione di ritardo.

Nella tabella seguente ho riportato la somma complessiva, che include il contributo annuale e la mora, che dovete pagare a seconda del mese in cui effettuate il versamento:

Se si paga, nell'anno in cui è dovuta la tassa, entro il mese di: bisogna versare euro: 
gennaio 12,00
febbraio 12,06
marzo 12,12
aprile 12,18
maggio 12,24
giugno 12,30

Gli importi e le alte informazioni contenute in questo articolo sono, al meglio della mia conoscenza, valide alla data di pubblicazione. Invito tutti a informarsi e aggiornarsi presso le autorità competenti. Declino ogni responsabilità relativa all'esattezza e all'uso delle informazioni che ho riportato, chi le usa lo fa a proprio rischio e pericolo.

ATTENZIONE: Verificare sempre tutti i dati riportati in questo articolo presso gli uffici del Ministero dello Sviluppo Economico competenti.

Per le regioni:

Calabria

Tipo di pagamento: Bonifico
IBAN: IT65I0760116300000000528893
Intestato a: Tesoreria Prov.le dello Stato – Sez. di Reggio Calabria
Causale: Attività Radioamatori, CB - Anno ……… - Capo XVIII Cap. 2659/06

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva