ik1hge bannerHo preparato alcuni file per i miei allievi della CW Academy. Siccome credo che i file possano essere utili anche ad altri, li ho pubblicati qua:

Files for Rufzxp and CW Player

Nella stessa pagina, oltre ai file per RufzXP e CW Player, ho creato dei file audio MP3 che possono essere ascoltati immediatamente. La pagina è ancora in evoluzione, quindi tornate a visitarla di tanto in tanto in quanto sto aggiungendo ulteriori file e risorse giorno per giorno.

Se avete bisogno di istruzioni su come usare i file con RufzXP, potete leggere quest'altro articolo in inglese:

How to use RufzXP in trainer mode

In caso trovaste file con errori, link interrotti o sbagliati, o per eventuali richieste, vi chiedo la cortesia di informarmi attraverso il modulo Contatti.

Spero che troviate il lavoro che ho fatto utile.

Robertomors

Fonte: ik1hge

Anche in Italia, ancor prima che negli USA, qualcuno ha pensato di organizzare un contest in telegrafia a bassa velocità. Ecco il regolamento:

CW QRS CONTEST

OBIETTIVI

  • – incentivare l'attività radio in telegrafia e valorizzare il CW,
  • – fare pratica nei contest,
  • – migliorare l'empatia tra Radioamatori.

Speriamo che il CQ QRS CONTEST possa diventare palestra per chi si avvicina a questo tipo di attività. Anche per questo motivo abbiamo introdotto le sottocategorie YL, UNder 25, OVer 70 e SWL. Tenetevi aggiornati sulle novità seguendo su Facebook Morse Basic School e iscrivendovi al gruppo Telegram https://t.me/cw_qrs

REGOLAMENTO

PARTECIPANTI: possono partecipare OM o SWL in possesso di regolare autorizzazione, è un contest di tipo World Wide dove tutti possono collegare tutti.

DATA: terza domenica di ottobre, per il 2020 sarà il 18 ottobre.

ORARIO: dalle 6.00 alle 18.00 UTC

CHIAMATA: CQ QRS TEST DE call

RAPPORTI: le stazioni partecipanti passeranno RST + età, le YL al posto dell'età invieranno 00 "doppio zero" - Esempio 5NN 53 oppure 5NN 00

MODI: solo telegrafia.

BANDE: 10, 15, 20, 40 e 80 m - QRG consigliate KHz 3550-3570, 7020-7040, 14030-14050, 21030-21050 e 28030-28050

TASTO: verticale o equivalente, cioè senza alcun ausilio elettronico o meccanico per la generazione di punti, linee o spazi.

VELOCITÀ: max 20 WPM, comunque è obbligatorio adeguarsi alla velocità del corrispondere più lento.

CATEGORIE: QRP max 5 W e QRO fino al massimo consentito dalla propria licenza.

SOTTOCATEGORIE

Weekly CW Slow Speed [con]Test

Sessione inaugurale Lunedì 14 settembre 2020 alle 0000 UTC

Il club CWops (CWops) promuove l' arte del CW per quelli che vogliano espandere e migliorare le loro esperienze on-the-air. Il progetto della CW Academy (CWA) dei CWops ha formato con successo migliaia di studenti che sono diventati operatori CW abituali. Centinaia di studenti che hanno completato la CWA sono diventati membri del CWops dopo aver dimostrato la loro abilità nel comprendere e nel comunicare in CW a velocità di 25 parole al minuto (Words Per Minute, WPM) e oltre!

Le tre sessioni settimanali del contest sprint CWT dei CWops a velocità tra i 25 e i 40+ WPM sono divertenti, stimolanti e costituiscono un'ottima maniera di migliorare la propria capacità di copiare il CW, la propria abilità operativa, e la conoscenza della propagazione. I CWT creano legami di amicizia tra gli operatori amanti del CW in tutto il mondo.

Ora, per quelli che sono ancora agli inizi nei contest in CW e per altri che preferiscono un ritmo più tranquillo, molti membri sia del Radio Club K1USN  sia del CWops stanno inaugurando un contest settimanale in CW a bassa velocità della durata di un'ora, lo Slow Speed Test (SST)Unitevi a noi!

Il nuovo Slow Speed Test K1USN è progettato per incoraggiare ed assistere coloro che si sono iscritti alla CWA per imparare la telegrafia o per migliorare le loro prestazioni in telegrafia ma non riescono ancora a copiare le 25 WPM, ma anche per quelli che vogliano "prendersela comoda e... lenta" una volta alla settimana sia per il loro piacere sia per aiutare gli altri.

In data 1 settembre 2020, la sezione ARI di Modena APS ha comunicato:

"Il Consiglio Direttivo di ARI Modena APS, riunitosi il 30 Agosto 2020, ha deliberato di rimandare al 2021 lo svolgimento della 63esima edizione della manifestazione Mercatino di Marzaglia prevista per Sabato 12 Settembre 2020.

Questa decisione è stata maturata dopo non pochi tentativi di allineare tutti i requisiti di sicurezza legati all'evento all'aperto ad organizzazione del tutto volontaria più importante del settore radioamatoriale, al di là della piena volontà del comitato organizzatore e della struttura ospitante.

Le ragioni di questa decisione sono molteplici.

Losanga ARI
Contest delle sezioni ARI HF 2020

Sono appena stati pubblicati su RadioRivista di settembre 2020 i risultati del Contest delle Sezioni ARI HF. Come ha anche evidenziato l'articolista (Filippo, IZ1LBG), dopo il terzo posto dello scorso anno, nel 2020 mi sono classificato secondo. Mentre quasi tutti i partecipanti si sono lamentati della scarsa propagazione, per qualche motivo sono riuscito ad aumentare il numero di QSO portati a termine e a quasi raddoppiare il mio punteggio. Incredibilmente, sebbene fosse già ottima l'anno passato, sono anche riuscito a migliorare la mia percentuale di errore: un solo QSO annullato, come nel 2019, ma su un numero molto maggiore di collegamenti, quindi equivalente a una riduzione del punteggio dichiarato dello 0,5% (nel 2019 era 1,5%). Ammetto di aver continuato a lavorare sulle mie capacità di riconoscimento dei nominativi e dei numeri seriali, ma bisogna anche ammettere che ci vuole anche un po' di fortuna a non confondere qualche lettera o numero nel QRM di un contest.

Il decreto legge n. 76 del 16 luglio 2020 ha abrogato le tasse per i CB e i PMR-446. Non solo, lo stesso decreto ha abrogato anche la presentazione delle dichiarazioni! A questo punto, per i cittadini che ne abbiano il diritto, l'uso di apparecchiature radioelettriche di debole potenza per la banda cittadina e PMR-446 è diventato libero e gratuito in Italia.

Abolita tassa CB e PMR, il decreto legislativoAbolita tassa CB e PMR, il decreto legislativo

Vediamo gli articoli del decreto che riguardano questa notizia. Come immaginerete il percorso nei meandri delle leggi è ostico, ma elenco lo stesso tutti i riferimenti in modo che possiate servirvene in caso di bisogno. Incominciamo...

Diploma 95° anniversario della IARUE va bene, lo ammetto, questa volta mi ero proprio sbagliato. Mi spiego meglio: l'argomento "diplomi", nel significato radioamatoriale del termine, mi lascia abbastanza indifferente. Ne ho un paio che mi interessano, è vero, il WAIP e, non ci crederete, il DXCC, ma gli altri... Gli altri li evito, o forse li "snobbo", fate voi. Parlo soprattutto di quelli tipo: "Ciqù ciqù quaranta Italia-zumpappà-tarazumpappà, stazione valida 127,23 punti per il diploma 1° anniversario della mutanda bucata di Vallerattoppata". Non resisto, faccio QSY immediatamente. Anzi, se volete che vi lasci la frequenza libera in contest, è sufficiente che facciate una chiamata come quella dell'esempio, ora lo sapete.

Così, quando ho cominciato a sentire stazioni AMxWARD sparse su tutte le nostre bande dai 160m ai 6 m, per giorni, ho fatto di tutto per evitarle. Poi, incuriosito dalla passione con cui un mio caro amico si impegnava per guadagnarsi questo diploma di commemorazione per il 95° anniversario della IARU, ho letto il regolamento e ho incominciato a fare qualche collegamento. Lo scopo era di collegare un certo numero di queste stazioni AMxWARD, dove per x intendo il numero corrispondente alla call area spagnola (tra 1 e 9, dove 9 sono Ceuta e Melilla, un'entità DXCC non facilissima da collegare su tutte le bande) oppure il 95, su varie bande di frequenza.

In conseguenza ai provvedimenti che restringono la libera circolazione delle persone dovuti all'emergenza corona virus, lo staff del D.C.I., Diploma dei Castelli Italiani, ha eccezionalmente e temporaneamente modificato il regolamento per consentire l'attivazione di un numero maggiore di cosiddette "referenze" direttamente dal luogo di domicilio dei radioamatori. Ecco la parte saliente del provvedimento:

"...il punto 15.1) del Regolamento viene temporaneamente modificato in:

La stazione (antenna, radio, alimentazione, ecc.) dovrà trasmettere ad una distanza massima dalla referenza di 1.000 metri.

Tale provvedimento, del tutto eccezionale, è valido fino a domenica 5 aprile 2020 e comunque strettamente legato a quanto verrà esteso dal futuri Decreti emessi dal Consiglio dei Ministri…"

Personalmente ho attivato la referenza DCI TO-009 (WCA I-09992), Torre del castello di San Mauro ad Almese in Val Susa (Torino). L'attivazione è avvenuta nel pomeriggio del 16 marzo 2020. Ho effettuato un centinaio di collegamenti sui 40 m e qualcuno anche in 20 m. Per questa operazione ho già spedito la documentazione agli organizzatori. UPDATE 2020-03-22: L'attivazione è stata convalidata.